--- E-Voice for Europe ---

building resilient comunitiesSi chiama E-voice, Una voce per l’Europa, il nuovo progetto europeo elaborato dall’ufficio Cultura del comune di Gazzo e premiato dall’Unione europea per il prossimo biennio 2023-2024.

La Commissione europea ha infatti finanziato il progetto di solidarietà internazionale presentato dal Comune di Gazzo, con la collaborazione dell’Ufficio Politiche comunitarie della Provincia di Padova, nell’ambito del programma comunitario “Cerv (Citizens, Equality, Rights and Values) – Reti di città”.  Il progetto coinvolge 7 Paesi europei con 8 partner: Italia con il Comune di Gazzo (capofila) e la Provincia di Padova, la Croazia con il Comune di Sebenico, la Romania con la città gemellata di Mioveni, il Belgio con l’Associazione Acr+ (Association of cities and Regions for sustainable Resource management), la Bulgaria con l’Unione dei Comuni sul Mar Nero Ubbsla, la Spagna con l’associazione Famsi (Fundo Andaluz de Municipios para la solidaridad internacional) e la Francia con l’Associazione Alda (Association Europeenne pour la Demoicratie locale) con sede a Strasburgo, a cui è associato il comune di Gazzo.

 

  • Visite: 2493
E-voice Project